Parc Adula e il presunto turismo

Fehlermeldung

  • Deprecated function: The each() function is deprecated. This message will be suppressed on further calls in menu_set_active_trail() (Zeile 2404 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/menu.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Notice: Trying to access array offset on value of type int in element_children() (Zeile 6543 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).
  • Deprecated function: implode() [function.implode.php]: Passing glue string after array is deprecated. Swap the parameters in drupal_get_feeds() (Zeile 394 von /home/loretzne/www/npa.loretznet.com/includes/common.inc).

A ogni progetto presentato alla popolazione si fa riferimento in pompa magna ai posti di lavoro e al turismo. Questi due fattori sono le esche per far passare anche i progetti più insensati. I Bleniesi ne sanno qualche cosa con il progetto Terme di Acquarossa (se ne parla da oltre 40 anni). Il Parc Adula è sulla medesima linea con la differenza che se il 27 novembre p.v. i cittadini diranno di SI, è la fine della Valle di Blenio dei Bleniesi. Si consegnerà l’intera Valle in mano ad un’Associazione per disporre a piacimento del territorio, anche quello in zona periferica. Ai Bleniesi rimarrà il compito di gestire l’enorme flusso di turisti che secondo i visionari del Parc Adula verranno a visitare la Valle dei divieti. I turisti andranno a piedi “per apprezzare i valori della natura e della cultura” (pag. 155). Si fermeranno alcuni giorni negli alberghi di Prugiasco e Castro per ammirare il lupo, perché “la presenza dei grandi predatori è un’attrattiva turistica” (pag. 70). Dovranno però stare attenti a non prendere il “bus degli indigeni” ma di usufruire dei taxi (pag. 155). Brillante idea ecosostenibile pagata da chi?: dai Bleniesi. L’elenco potrebbe continuare. A questo momento è meglio porre qualche domanda. Quando i fautori del SI (che forse non hanno letto bene la documentazione del Parc Adula) vanno in vacanza, scelgono una valle come la nostra, dove non c’è niente da vedere e da godere, o scelgono altro, con teleferiche, laghi, luoghi splendidi dove sanno che cosa è il turismo? Questi fautori del SI sanno che con pochi franchi si va in vacanza nella natura in luoghi migliori, ben serviti e coccolati, con un’infinità di occasioni per divertimenti e esperienze? Questi fautori del SI sanno che i luminari del turismo in Valle di Blenio, Parc Adula, Municipi, Ente turistico sono riusciti perfino a negare ai proprietari di case di vacanza la possibilità di inoltrare osservazioni alla Charta messa in pubblicazione l’inverno scorso (FU 88/2015)? Forse questi luminari del turismo potevano sapere che i turisti fidati, regolari, sicuri, che lasciano in Valle parecchi soldi ai commerci e agli artigiani sono anche patrizi, per cui si poteva e doveva avere quel poco di attenzione necessario per un’amalgama proficua. I turisti in Valle sono sempre i medesimi, di nome e di numero. Con i divieti, con le limitazioni, con mille altre restrizioni ventilate nei vari documenti del Parc Adula, e che presto o tardi saranno solo ulteriori divieti, non si può certo aumentare l’afflusso di turisti, quelli che contano, quelli che possono fermarsi negli alberghi da costruire. Le prospettive del Parc Adula sono solo fantasie per accattivarsi i Bleniesi. Un NO è la risposta a questi modi di illudere la gente.

Movimento NO Parc Adula